La bellezza della natura

Pietra, pelle e legno mostrano le infinite possibilità di interazioni tra di loro quando vengono lavorati da mani sapienti.

A matter of stone by Elle Decor Italia

Hall 1 Stand 1

Nell’arte dell’artigianato, la pietra, la pelle e il legno si ergono come protagonisti di una sinfonia creativa, dove le loro uniche sfumature si intrecciano nelle mani di artigiani esperti. Questo progetto esplora la straordinaria bellezza che nasce dall’interazione di questi materiali, elevandoli da semplici elementi a veri e propri strumenti di espressione. In particolare, rivolgiamo lo sguardo verso la magnificenza del marmo e la sua capacità di fondersi con la calda consistenza del legno e la tattile grazia della pelle. Attraverso questa fusione, emergono forme e strutture che richiamano gli elementi stessi della natura, creando un connubio armonioso tra la creatività umana e la maestosità dell’universo. In questo viaggio di scoperta, esploreremo le creazioni che prendono forma da questa sinergia eccezionale, rendendo omaggio alla bellezza intrinseca della natura e all’abilità senza tempo delle mani che danno vita a tali capolavori.

Il concetto di questo stand ruota attorno alla bellezza del marmo e alla sua affascinante connessione con altri materiali come il legno e la pelle. Dall’armoniosa fusione di questi tre elementi prendono forma configurazioni che richiamano gli elementi della natura stessa. In particolare, l’immagine di un maestoso albero dei materiali emerge come sintesi ed apice di questa collaborazione creativa.

Il tronco, realizzato in legno laccato e arricchito con inserti di pregiato marmo “Ombra di Caravaggio®”, onice retroilluminato e pelle, si sviluppa lungo l’intera altezza dello stand. Esso culmina in fronde realizzate in pelle, che emulano la maestosità della chioma di questo albero dei materiali. Sullo sfondo, il paesaggio naturale mantiene sempre il suo ruolo centrale. La sagoma delle montagne avvolge il visitatore in un gioco di materiali e luci, conferendo profondità allo spazio circostante. Le pareti, quasi invogliando al tocco, suscitano la curiosità dei visitatori con superfici e trame tutte da scoprire. Una grande parete tridimensionale in pelle e metallo, composta da moduli ripetibili all’infinito, conferisce al contesto un carattere discreto ma distintivo.

Il marmo, la pelle e il legno dialogano in perfetta armonia all’interno della parete/cantina del vino. Anche questa struttura, realizzabile attraverso moduli, è in grado di arricchire qualsiasi ambiente con linee sobrie ma efficaci.

All’interno dello stand, una varietà di arredi enfatizza il concetto di collaborazione tra materiali diversi e allo stesso tempo celebra la straordinaria bellezza della natura. La purezza del marmo si fonde con gli altri elementi, dando origine a oggetti e mobili che raccontano l’abilità artigianale delle mani che li hanno plasmati.

condividi

Potrebbe anche piacerti